Charlotte Salomon, la vittima della Shoah che dipinse la sua vita per salvarsi dalla follia.

“Deve dipingere, Charlotte. Se sta soffrendo, deve esprimere quella sofferenza, deve vivere per creare, deve dipingere per non impazzire. Se vuole sopravvivere, deve dipingere la sua storia, perché è l’unica via d’uscita: deve far rivivere i morti“. È merito del dottor Georges Moridis se oggi conosciamo Charlotte Salomon. Fu lui a spronarla a dipingere, a… Read More Charlotte Salomon, la vittima della Shoah che dipinse la sua vita per salvarsi dalla follia.

Linda Burfield Hazzard, la “dottoressa fame” che prometteva salute e bellezza per derubare le ricche ereditiere.

Linda Burfield Hazzard ufficialmente era una infermiera, ma impiegò poco tempo per diventare un vero e proprio guru della filosofia “la bellezza a tutti i costi”. Merito soprattutto di ricche ereditiere inglesi e americane che all’inizio del Novecento erano disposte a tutto pur di rimanere eternamente belle e giovinette. Anche a seguire la “terapia miracolosa”… Read More Linda Burfield Hazzard, la “dottoressa fame” che prometteva salute e bellezza per derubare le ricche ereditiere.

80 anni fa usciva nelle sale ‘Fantasia’: la storia di un flop diventato un capolavoro.

Metti insieme due geni e avrai un’opera d’arte. Le due menti eccelse sono Walt Disney e il direttore d’orchestra Leopold Stokowsky, il capolavoro è ‘Fantasia’. Ma solo in tempi relativamente recenti il papà di Topolino si è visto riconosciuto il merito di aver creato un’opera di valore “storico, culturale ed estetico” (soltanto nel 1990 il… Read More 80 anni fa usciva nelle sale ‘Fantasia’: la storia di un flop diventato un capolavoro.

James Matthew Barrie, il bambino che non voleva crescere e divenne Peter Pan.

Tutti i bambini crescono, tranne uno: James Matthew Barrie. Lui fu Peter Pan prima ancora che il suo personaggio più famoso e amato vedesse la luce. Fu il noto scrittore e drammaturgo scozzese con il proprio bagaglio biografico ed emozionale e non (tanto) il piccolo Peter Llewellyn Davies, uno dei figli dei coniugi Sylvia e… Read More James Matthew Barrie, il bambino che non voleva crescere e divenne Peter Pan.

Josephine Baker, la Venere nera che divenne una spia antinazista per amore della Francia.

“Una sintesi di voluttà animale, giovane e vivace come il jazz, trepidante, ridente, brutale e candida, soprattutto gioiosa di una gioia infantile, sana ed esuberante, non viziosa, ma forse avida. Perché il sedere della Baker turba i continenti? Perché gli uomini si commuovono in massa e perché anche la gelosia delle donne viene disarmata?” (Georges… Read More Josephine Baker, la Venere nera che divenne una spia antinazista per amore della Francia.

Eleonora Duse, la bambina sola che divenne la ‘Divina’ rivoluzionaria dell’interpretazione teatrale.

“Quelle povere donne delle mie commedie mi sono talmente entrate nel cuore e nella testa che mentre io m’ingegno di farle capire alla meglio a quelli che m’ascoltano, quasi volessi confortarle, sono esse che adagio adagio hanno finito per confortare me. Il fatto è che mentre tutti diffidano delle donne, io me la intendo benissimo… Read More Eleonora Duse, la bambina sola che divenne la ‘Divina’ rivoluzionaria dell’interpretazione teatrale.

I secoli bui, ma divertenti del Medioevo secondo il blog di Carla Cossu.

Il Medioevo, croce e (un po’ meno) delizia per gli studenti. Siamo onesti: ai tempi della scuola una delle materie più invise a noi poveri discenti è sempre stata la storia, in particolare quella dei cosiddetti ‘secoli bui’. Tante (troppe!) date da ricordare e orde di barbari dai nomi improbabili quanto impronunciabili. E poi la… Read More I secoli bui, ma divertenti del Medioevo secondo il blog di Carla Cossu.

L’intervista. Gabriele Cirilli e il suo nuovo show ‘Mi piace… di più’.

Con le telecamere de ‘La Tua Tv’ sono stata al Teatro Verdi di San Severo (Foggia) per assistere a ‘Mi piace… di più’, lo spettacolo di Gabriele Cirilli inserito nella 50°stagione della rassegna musicale firmata ‘Amici della Musica’. Uno show in cui il noto comico abruzzese ha raccontato i tempi che cambiano non solo con… Read More L’intervista. Gabriele Cirilli e il suo nuovo show ‘Mi piace… di più’.

Giulia Tofana, la serial killer che nel Seicento liberava le mogli dai mariti indesiderati.

Una serial killer al servizio delle donne contro i mariti indesiderati. No, non è la protagonista di un film e tantomeno l’eroina di un romanzo, ma una donna realmente vissuta nel XVII secolo. Era italiana e il suo nome era Giulia Tofana. Fu colei che inventò quella passata alla storia come acqua tofana, un liquido… Read More Giulia Tofana, la serial killer che nel Seicento liberava le mogli dai mariti indesiderati.