Charlotte Salomon, la vittima della Shoah che dipinse la sua vita per salvarsi dalla follia.

“Deve dipingere, Charlotte. Se sta soffrendo, deve esprimere quella sofferenza, deve vivere per creare, deve dipingere per non impazzire. Se vuole sopravvivere, deve dipingere la sua storia, perché è l’unica via d’uscita: deve far rivivere i morti“. È merito del dottor Georges Moridis se oggi conosciamo Charlotte Salomon. Fu lui a spronarla a dipingere, a… Read More Charlotte Salomon, la vittima della Shoah che dipinse la sua vita per salvarsi dalla follia.